Tom Hiddleston: da Loki a Ben-Hur?

di Daniele Pugliese

Il quarto adattamento del romanzo Ben-Hur di Lee Wallace (dopo le prime due versioni mute del 1907 e 1925 e la terza magniloquente versione di William Wyler del 1959 con Charlton Heston), messo in cantiere dalla MGM e Paramount Pictures, ha forse trovato il suo protagonista: si tratta di Tom Hiddleston, l’attore britannico divenuto famosissimo grazie al ruolo del perfido Loki nei due Thor e The Avengers. Tra l’entourage dell’attore e i dirigenti dello studio sono in corso trattative formali e, impegni con i Marvel Studios permettendo, ci sono buone possibilità di vedere Hiddleston nei panni di Ben-Hur.

Come sappiamo il film, che sarà un fedele adattamento del romanzo di Wallace con la storia di Cristo raccontata in parallelo a quella di Ben-Hur, ha già da tempo un regista, Timur Bekmambetov (La leggenda del cacciatore di vampiri), e una sceneggiatura (firmata da Keith Clarke e John Ridley). L’uscita è fissata per il 26 febbraio 2016.

Nessun Articolo da visualizzare