Charlize Theron: quando “Vacanze Di Natale ’95” doveva essere il suo esordio cinematografico

Quasi incredibile a dirsi, conoscendo la carriera di Charlize Theron e la nomea che si sono fatti i cinepanettoni.

Tra i cinepanettoni più citati (e forse meno criticati) oltre al primo dell’83, c’è sicuramente Vacanze di Natale ’95.
Il film racconta di Lorenzo (Massimo Boldi) e Remo (Christian De Sica) che decidono di passare la settimana bianca ad Aspen, Colorado. L’uno per riconquistare la moglie e l’altro per accontentare la figlia, ma a causa di una serie di equivoci e di incoprensioni, le cose non fileranno del tutto lisce come tutti speravano.

Un curioso aneddoto sul film lo racconta Neri Parenti (il regista) nel suo libro “Due Palle…di Natale“. Nel film, incredibilmente doveva esserci la bellissima Charlize Theron.

Scrive così sul libro: “Questo film ha rischiato di passare alla storia: poteva essere l’esordio cinematografico di un’attrice, allora sconosciuta, già messa sotto contratto, che invece si ruppe una gamba a pochi giorni dalle riprese e venne sostituita. Era diventata famosa per al pubblicità di un aperitivo in cui la sua gonna di maglia si impigliava in una sedia e si accorciava sempre di più. L’attrice si chiamava Charlize Theron. “

Col senno di poi, sì, sarebbe stato clamoroso. Vi lasciamo con lo spot citato da Neri Parenti.

Nessun Articolo da visualizzare