Dwayne Johnson di nuovo con Emily Blunt, detective della Pinkerton

La coppia di Jungle Fever si riunisce ancora, ma per Amazon.

Dwayne Johnson ed Emily Blunt, Pinkerton
Dwayne Johnson ed Emily Blunt

Dwayne Johnson ed Emily Blunt continuano ad apparire sugli schermi di tutto il mondo con il loro ultimo Jungle Cruise, ma l’esperienza deve averli convinti al punto da voler rinnovare il sodalizio e annunciare il prossimo progetto insieme. Si parla di un film per gli Amazon Studios, che vedrebbe il primo nei panni di produttore con la seconda anche protagonista, come investigatrice della famosa agenzia Pinkerton.

Dwayne Johnson non farà causa alla Disney per Jungle Cruise

Il film – ancora senza titolo – sarà un’avventura d’azione costruita attorno alla figura di Kate Warne, prima donna investigatrice della Pinkerton Detective Agency. Una reale Sherlock Holmes capace di emergere in un’industria dominata dagli uomini e le cui abilità professionali aprirono la strada a tutte le donne delle future forze dell’ordine cambiando per sempre il modo in cui veniva svolto il lavoro investigativo.

Per assicurarsi i diritti della produzione, sceneggiata da Charlie Bartlett e Gustin Nash, pare essersi svolta una vera e propria asta, e “altamente competitiva”. Dietro le quinte, anche la Ledbury Productions della Blunt con la Seven Bucks Productions di Dwayne Johnson e alla Kristina Sorensen Productions.

A Quiet Place 2, intervista a Emily Blunt e al marito John Krasinski

La Warne fu l’agente che scoprì il complotto per assassinare l’allora presidente eletto Abraham Lincoln, nel 1861. Anche se sull’operato dell’agenzia privata e sulla legittimità con cui faceva rispettare la legge – a pagamento – continuano a esserci giudizi contrastanti. Soprattutto nel caso di scontri sindacali e con lavoratori, ai quali però pare che l’eroina del film non avrebbe partecipato.

Nessun Articolo da visualizzare