Emmy Awards 2021, tutti i vincitori

Più Netflix che Disney: grandi conferme e clamorose sorprese tra i protagonisti del Primetime.

Emmy

Nella notte tra domenica e lunedì si è svolta la 73ª edizione della cerimonia di premiazione dei Primetime Emmy Awards, assegnati dalla Television Academy alle serie e i protagonisti della stagione. A farla da padroni, Netflix e alcune delle sue produzioni più celebrate, da The Crown a La regina degli scacchi, tra le più premiate insieme a Omicidio a Easttown e Ted Lasso.

Emmy Awards 2021, le nomination della categoria Primetime

Già dall’annuncio delle candidature si era prefigurata una situazione di favore nei confronti di alcune piattaforme di streaming o titoli, come la serie sulla regina Elisabetta II, capace di assicurarsi ben otto statuette, per le migliori regia, sceneggiatura e attori in generale (con Olivia Colman su tutti).

A deludere di più, purtroppo per loro ‘incapaci’ di capitalizzare le nomination ricevute, serie come Pose, Lovecraft Country e campioni Disney+ come The Mandalorian e Wanda vision.

Di seguito tutti i vincitori dei Primetime Emmy Awards 2021:

Miglior serie drammatica
The Crown

Miglior attrice protagonista in una serie drammatica
Olivia Colman (The Crown)

Miglior attore protagonista in una serie drammatica
Josh O’Connor (The Crown)

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica
Tobias Menzies (The Crown)

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica
Gillian Anderson (The Crown)

Miglior serie comica
Ted Lasso

Migliore attrice protagonista in una serie comica
Jean Smart (Hacks)

Miglior attore protagonista in una serie comica
Jason Sudeikis (Ted Lasso)

Miglior attore non protagonista in una serie comica
Brett Goldstein (Ted Lasso)

Miglior attrice non protagonista in una serie comica
Hannah Waddingham (Ted Lasso)

Miglior miniserie
La regina degli scacchi

Miglior attore in una miniserie
Ewan McGregor (Halston)

Miglior attrice in una miniserie
Kate Winslet (Omicidio a Easttown)

Miglior attore non protagonista in una miniserie
Evan Peters (Omicidio a Easttown)

Miglior attrice non protagonista in una miniserie
Julianne Nicholson (Omicidio a Easttown)

Miglior regia in una serie drammatica
Jessica Hobbs (The Crown)

Miglior regia in una serie comica
Lucia Aniello (Hacks)

Miglior regia in una miniserie
Scott Frank (La regina degli scacchi)

Miglior sceneggiatura in una serie comica
Hacks

Miglior sceneggiatura in una serie drammatica
Peter Morgan (The Crown)

Miglior sceneggiatura in una miniserie
Michaela Coel (I May Destroy You)

Migliore attrice guest
Claire Foy (The Crown)

Miglior film TV
Natale in città con Dolly Parton

Miglior Competition Show
Ru Paul’s Drag Race

 

Nessun Articolo da visualizzare