Justin Timberlake torna su AppleTV+ in Confessions of a Dangerous Mind

Un nuovo adattamento del libro di memorie di Chuck Barris dopo il primo film da regista di George Clooney.

Justin Timberlake
Justin Timberlake

Stando a quanto rivelato da Deadline, rivedremo presto Justin Timberlake su Apple TV+. L’attore e cantante interpreterà infatti Chuck Barris, conduttore di The Gong Show, in una serie drammatica basata sul suo libro di memorie, Confessions of a Dangerous Mind.

In passato, anche George Clooney aveva scelto di adattare lo stesso soggetto – in quel caso per il grande schermo – in occasione del film omonimo, con cui nel 2002 esordì alla regia. Libro nel quale Barris, creatore di programmi di altri giochi famosi come The Dating Game e The Newlywed Game, raccontava di esser stato un assassino della CIA.

Palmer: ecco il trailer del film con Justin Timberlake

Come accennato, questo progetto seguirà quello di Palmer, film diretto da Fischer Stevens e interpretato da Timberlake che sempre Apple TV+ ha distribuito a partire dallo scorso gennaio. Una doppietta che riporta il buon Timber sulle scene, dopo una pausa durata qualche anno, e dopo la partecipazione a La ruota delle meraviglie – Wonder Wheel di Woody Allen nel 2017.

Justin Timberlake e Jessica Biel di nuovo genitori

Miramax e Paramount Television Studios co-produrranno la serie. Il produttore esecutivo di Ray Donovan David Hollander sarà lo showrunner, insieme allo scrittore Jon Worley, autore del Pilot. Al momento, però, non è stata ancora definita una data prevista di messa in onda della serie, sulla quale Apple TV+ sembra contare per confermare i buoni risultati ottenuti con The Oprah Conversation e Ted Lasso.

Nessun Articolo da visualizzare