Matthew McConaughey e il suo provino per Titanic: “Pensavo di aver ottenuto la parte”

Nel 1996 Matthew McConaughey fu vicino ad ottenere la parte di Jack Dawson nel film diretto da James Cameron... ma alla fine DiCaprio ebbe la meglio.

Prima ancora di competere nella stessa categoria ai premi Oscar del 2014 come Miglior Attore, Matthew McConaughey e Leonardo DiCaprio si erano già ‘sfidati’ in un’altra occasione: il provino per Titanic.

Esattamente 18 anni prima di aggiudicarsi la statuetta per Dallas Buyers Club, infatti, Matthew McConaughey fu vicino ad ottenere la parte di Jack Dawson nel celeberrimo film di James Cameron… o almeno così pensava.

“Mi fecero recitare al fianco di Kate Winslet. Non era un provino, eravamo già alla fase degli screen test” ha raccontato McConaughey al podcast di Rob Lowe, ‘Literally! with Rob Lowe’. “Una volta finite quelle prove, mentre uscivo, uno della produzione mi accompagnò. C’era un’atmosfera tutta sorrisi e abbracci, del tipo “Ehi, è andata benissimo!” Pensavo davvero che avrei ottenuto la parte. Invece no, non è successo.

A McConaughey non fu mai offerto il ruolo, nonostante le voci che circolarono in seguito. “Ho anche chiamato James Cameron per accertarmene, perché per anni si è sparsa la diceria che mi fosse stata offerta la parte e che io avessi rifiutato. Non è vero. Non ci fu nessuna offerta. Ho anche pensato di dover rintracciare il mio agente! Ma non fu così, non mi arrivò nessuna offerta.

Alla fine, nonostante anche Kate Winslet abbia rivelato che McConaughey era uno dei nomi favoriti per il ruolo, il giovanissimo Leo DiCaprio ebbe la meglio e… il resto si sa, è storia.

Nessun Articolo da visualizzare