Ridatemi mia moglie, la prima parte dell’adattamento della miniserie BBC

Svelati dettagli e protagonisti nelle foto pubblicate in anteprima.

Ridatemi mia moglie

“Una commedia romantica” che il regista e sceneggiatore Alessandro Genovesi voleva da tempo raccontare, e “farla raccontare da Fabio De Luigi, che ormai è una specie di mio alter ego molto più bravo di me”, come dice lui presentando la miniserie Ridatemi mia moglie. Che vedremo il 13 e il 20 settembre (su Sky Serie e in streaming su NOW, ma disponibile anche on demand su Sky), divisa in due parti.

Ridatemi mia moglie: in onda la miniserie Sky Original con Fabio De Luigi

Un segno evidente che la differenzia dalla serie originaria della BBC I Want My Wife Back, andata in onda in sei diversi episodi. A curare l’adattamento, e firmare la sceneggiatura insieme al regista, troviamo Giovanni Bognetti, che conferma lo sguardo comico sulla vicenda e i personaggi. Interpretati da Fabio De Luigi, Anita Caprioli, Diego Abatantuono, Carla Signoris, Alessandro Betti e Diana Del Bufalo e che trovate descritti di seguito e nella selezione di foto pubblicate nella gallery.

Sinossi:

Giovanni e sua moglie Chiara sono sposati ormai da tanti anni. Il loro rapporto è logoro ma sembra che solo lei se ne accorga, mentre Giovanni è convinto che tutto proceda per il meglio. Chiara decide di lasciarlo con una lettera, che scrive ma che poi decide di gettare nel cestino; fa le valigie e si allontana da casa. Giovanni, ignaro di tutto, le sta preparando una festa a sorpresa per il suo compleanno. Mentre si attende la festeggiata, dentro il cestino viene ritrovata per caso la lettera. Il povero Giovanni apprende così le intenzioni della moglie. Ma non si vuole dare per vinto, ed è intenzionato a riconquistare Chiara a tutti i costi.

Gomorra, il trailer del Gran Finale della serie cult di Sky

I personaggi:

FABIO DE LUIGI è Giovanni, un uomo sui 50 anni che ama molto sua moglie e la tranquillità. Odia gli stravolgimenti della vita in modo quasi patologico. Quando ci si imbatte, cerca di cambiare strada. Ma una voce nella sua testa dice che questa volta, cambiare strada, è impossibile…

ANITA CAPRIOLI è Chiara, una persona piena di fuoco e passione. Ha sempre fatto però fatica a gestire questo suo carattere che è anche volubile e pieno di dubbi. L’unico che, con la sua impacciata simpatia e tenerezza, è riuscito a darle una stabilità, è Giovanni. Ma questa stabilità ora non le basta più…

DIEGO ABATANTUONO è Renato, il papà di Chiara, un uomo pieno di energie e molto innamorato di sua moglie e delle sue figlie, ma forse, ancora di più, del genero Giovanni. Quando Giovanni e Chiara si lasciano, il suo mondo perde certezze e lui cerca in qualche modo di “riconquistare” Giovanni, non sappiamo bene se più per la figlia o più per sé stesso

CARLA SIGNORIS è Rossana, la mamma di Chiara, una donna dolce che sopporta con grazia e senso pratico i subbugli emotivi del marito. È una persona spiritosa e con un certo cinismo, ma un cinismo che in realtà aiuta a sorridere della vita e delle sue assurdità.

ALESSANDRO BETTI è Antonio, un caro amico di Giovanni, un uomo dalla duplice o triplice personalità. L’incrocio e l’alchimia di questi suoi aspetti producono una personalità che crede nell’amicizia come amore fraterno, e nel tradimento come poesia. Un uomo in fondo solo, perché troppo enigmatico per essere capito davvero da altri esseri umani.

DIANA DEL BUFALO è Lucia, la sorella minore di Chiara. Fa la pasticciera ed è una ragazza simpatica ed insicura. L’unica persona di cui si fida ciecamente è Chiara, con cui condivide l’attitudine ad essere sempre alla ricerca di una felicità che assomigli alla Felicità.

Nessun Articolo da visualizzare