Nia Peeples (Pam Fields) scherza sul set di Pretty Little Liars per il suo ritorno

Con sei progetti attualmente in post-produzione e un film in uscita, non si può dire che l’agile Nia Peeples sia rimasta con le mani in mano da gennaio scorso, a quando risale cioè la sua ultima partecipazione a Pretty Little Liars. Salutista fino al veganesimo crudista, appassionata di sport e di musica, la Peeples ha sempre interpretato il ruolo di Pam Fields (“la signora Pam”, come qualcuno la chiamerebbe in Italia grazie alla fama che le ha regalato il divertente portale Daninseries) in modo ingiustamente discontinuo, sebbene la medesima sorte sia toccata anche ai colleghi che come lei rivestono il ruolo dei genitori delle altre liars.

Una foto pubblicata da Nia Peeples (@niapeeples) in data: 27 Mag 2016 alle ore 19:39 PDT

Come aveva anticipato la stessa creatrice dello show, I. Marlene King, la settima sarebbe stata la stagione dei ritorni, e nell’episodio che vedremo il prossimo martedì 9 agosto, Pam non è la sola a rimettere piede a Rosewood, perché rivedremo anche il disperso fratello di Alison, Jason DiLaurentis (Drew Van Acker), e l’altrettanto latitante Yvonne. Ad ogni modo, grazie alla passione della Peeples per i social, e per instagram in particolare, abbiamo potuto spiare le fasi della lavorazione alla settima puntata tramite i suoi occhi. Vediamo così i suoi scatti in compagnia di Shay Mitchell, che interpreta la figlia, o di quella squilibrata di Mary Drake (la brava Andrea Parker).

Una foto pubblicata da Nia Peeples (@niapeeples) in data: 27 Mag 2016 alle ore 19:32 PDT

Vediamo il set di trucco e parrucco, e di una sala del Radley Hotel, fino al saluto direttamente dalla facciata di uno dei tanti studi della Warner Bros, con la celebre golf car tutta rosa che trasferisce le star dello show da uno studio all’altro.

Una foto pubblicata da Nia Peeples (@niapeeples) in data: 28 Mag 2016 alle ore 11:07 PDT

Una foto pubblicata da Nia Peeples (@niapeeples) in data: 31 Mag 2016 alle ore 16:00 PDT

Grazie ai social, si può ben dire che le generazioni attuali siano di gran lunga più fortunate delle precedenti, perché possono godersi i loro show preferiti non solo dall’occhio terso del regista, ma anche da quelli tutti esclusivi e meno raffinati delle star, che vi contribuiscono in una prospettiva più originale.

Una foto pubblicata da Nia Peeples (@niapeeples) in data: 31 Mag 2016 alle ore 17:05 PDT

Nessun Articolo da visualizzare