The Killer: David Fincher dirigerà Michael Fassbender in un nuovo thriller

Fincher si riunierà con lo sceneggiatore di "Seven"

Dopo Mank, David Fincher sembra aver trovato il suo prossimo progetto: un film per Netflix della serie di graphic novel francese The Killer di Alexis Nolent. Per l’occasione tornerà a collaborare con lo sceneggiatore di Seven Andrew Kevin Walker, che si occuperà dell’adattamento.

Il nome di Fincher era stato accostato al progetto fin dal 2007, con la Paramount e addirittura Brad Pitt in lizza come protagonista. Dopo anni di stallo, Netflix si è fatto avanti  e il regista non si è tirato indietro, anche a fronte dell’accordo quadriennale firmato con il colosso dello streaming. Per quanto riguarda il cast, le fonti dicono che Michael Fassbender sarebbe in trattative per recitare come attore protagonista, anche se manca ancora l’ufficialità.

The Killer narra la storia di un assassino a sangue freddo colpito da crisi psicologiche a seguito di uno sviluppo di coscienza. Non si sa ancora che linea Fincher e Walker daranno all’adattamento, ma le tinte noir che contraddistinguono tutta la serie sembrano il progetto perfetto per riunire i due a 25 anni da quel piccolo gioiellino che è Seven.

Nessun Articolo da visualizzare