La Fiera delle Illusioni – Nightmare Alley, il nuovo trailer

Il film uscirà nelle sale italiane il 27 gennaio

0
Guillermo Del Toro La fiera delle illusioni
Bradley Cooper e Cate Blanchett in "La fiera delle illusioni - Nightmare Alley"

La Fiera delle Illusioni – Nightmare Alley è diretto da Guillermo del Toro e uscirà nelle sale italiane il il 27 gennaio. Il film è interpretato da Bradley Cooper, Cate Blanchett, Toni Collette, Willem Dafoe, Richard Jenkins, Rooney Mara, Ron Perlman, Mary Steenburgen e David Strathairn.

LEGGI ANCHE: La Fiera delle Illusioni – Nightmare Alley, Bradley Cooper nel nuovo trailer

Il film ha inizio nella cerchia ristretta di un luna park itinerante degli anni Trenta, un regno di terrore e meraviglie, poi si sposta nelle sale della ricchezza e del potere dove albergano la seduzione e il tradimento. Al centro della storia si trova un uomo che vende la propria anima all’arte dell’imbroglio. Quest’uomo è Stanton Carlisle, un truffatore vagabondo che si trasforma in un affascinante intrattenitore e manipolatore, talmente abile da convincersi di poter sconfiggere il fato. Mentre Stanton fa la sua delirante ascesa, del Toro racconta il sogno americano che va alla deriva.

Ero molto interessato a raccontare una storia sul destino e sull’umanità”, afferma Guillermo del Toro. “Stanton Carlisle è un uomo a cui vengono dati tutti gli elementi per cambiare la propria vita. Ha delle persone che credono in lui, che lo amano e che si fidano di lui. Tuttavia, la sua determinazione e la sua arroganza sono talmente forti da allontanarlo da tutto ciò”.

SINOSSI
Quando si avvicina alla chiaroveggente Zeena (Toni Collette) e a suo marito Pete (David Strathairn), ex mentalista, in un luna park itinerante, il carismatico ma sfortunato Stanton Carlisle (Bradley Cooper) vede spianata la strada per il successo, usando le sue nuove conoscenze per truffare la ricca elite della società newyorkese degli anni Quaranta. Con la virtuosa Molly (Rooney Mara) lealmente al suo fianco, Stanton trama per truffare un pericoloso magnate (Richard Jenkins) con l’aiuto di una misteriosa psichiatra (Cate Blanchett) che però potrebbe essere la sua più formidabile rivale.