American Horror Story 6: le nuove foto dal set mostrano un importante indizio sul tema

TMZ ha recentemente diffuso online delle foto scattate sul set di
American Horror Story che mostrano un importante indizio sul tema della sesta stagione, in onda sul canale americano FX a partire da
mercoledì 14 settembre. Le foto mostrano una capanna di un villaggio con tanto di forconi appoggiati sul muro e questo ci fa tornare alla mente i
teaser trailer diffusi qualche giorno fa dal network in cui abbiamo visto una fattoria dal cui caminetto usciva del fumo, una famiglia (alquanto spettrale) di campagna e una culla sulla quale erano appesi proprio degli utensili da lavoro nei campi. Questi trailer hanno fatto pensare che il tema della sesta stagione fosse legato in qualche modo alla fattoria ma TMZ, grazie alle foto che ha diffuso sul web, ci permette di avere maggiori dettagli.
©TMZ
Grazie all’immagine nella quale vediamo un tronco con su scritto “CROATOAN” sappiamo che la sesta stagione tratterà del
mistero di Roanoke, una colonia del North Carolina del 1590 i cui 117 coloni svanirono nel nulla.

La parola “CROATOAN” venne proprio trovata incisa su di un albero quando il governatore White tornò nella colonia non trovando alcuna traccia dei suoi uomini e nemmeno delle prove di un possibile scontro con i nativi. L’unica traccia fu appunto quella scritta che gli fece supporre che i coloni si spostarono nell’isola di Croatoan, quella che oggi viene chiamata isola di Hatteras. Una tempesta impedì a White di raggiungere quell’isola per verificare se effettivamente i coloni si erano trasferiti lì. Da questa misteriosa sparizione nacquero poi moltissime leggende, tra cui il rapimento di massa da parte di entità extraterrestri.
©TMZ

Con le sue foto TMZ ci ha permesso quindi di scoprire un altro importante tassello di questa misteriosissima sesta stagione che però sembra farsi sempre più interessante. Ricapitolando: la prossima stagione sarà ambientata nel presente con qualche rimando al passato, alcune scene ci porteranno di nuovo nella Murder House e verrà menzionata la storia dei coloni scomparsi. Non ci resta altro che capire come Ryan Murphy intreccerà tutto questo!

Potrebbe interessarvi anche:

Nessun Articolo da visualizzare