Physical: Rose Byrne nel trailer della serie ispirata agli anni ’80

Olivia Newton-John, Jane Fonda e l'atmosfera di quegli anni nelle poche promettenti immagini

Physical Rose Byrne
Physical Rose Byrne

“Let’s get Physical!” cantava Olivia Newton-John nel 1981, solo un anno prima che esplodesse la moda della ginnastica casalinga lanciata da Jane Fonda e che le palestre sostituissero ‘i bar per scoppiati’, come raccontava il Perfect del 1985, con John Travolta e Jamie Lee Curtis. Ma i tanto bistrattati anni ’80 stanno per tornare, come dimostra il trailer di Physical, la nuova serie originale di AppleTV+ con Rose Byrne:

L’atmosfera di quegli anni è perfettamente resa dalle poche immagini che vediamo dell’annunciata Dramedy. Al ritmo della Video Killed The Radio Star dei The Buggles la nostra protagonista inizia a tratteggiare un perfetto esemplare della filosofia di quel decennio. Il quadro completo lo avremo a partire dal 18 giugno, quando verranno rilasciati i primi tre episodi – su dieci complessivi – della serie Apple TV+.

Crudelia: il nuovo trailer italiano del film Disney live action

A dirigere Annie Weisman (già producer di Suburgatory, Desperate Housewives), al cui fianco troveremo il Craig Gillespie di I, Tonya e Crudelia. Nel cast, insieme alla Byrne, anche Rory Scovel, Dierdre Friel, Della Saba, Lou Taylor Pucci, Paul Sparks e Ashley Liao.

Sinossi

San Diego, anni ’80: Sheila Rubin è una casalinga apparentemente tranquilla e ordinaria; come tante, passa la sua giornata svolgendo faccende domestiche, preparando la cena per la sua famiglia e sostenendo i ridicoli piani del marito. Ma Sheila lotta segretamente con pericolosi demoni personali, e una minacciosa voce interiore. A salvarla potrebbe essere però la sua scoperta dell’aerobica, che finisce per trasformarla in un’istruttrice tanto popolare quanto squilibrata.

Una commedia dark con un messaggio preciso, affidato a una beniamina del pubblico, che potrà rivederla presto – sempre su Apple TV+ – in Platonic, con Seth Rogen, e nel sequel Peter Rabbit 2. Scopriremo presto il ‘lato oscuro’ dell’esercizio fisico e della “body positivity”… Are you ready to change?

Nessun Articolo da visualizzare