Game of Thrones, Sean Bean commenta la sua scioccante morte a 10 anni di distanza

La fine dell'episodio 1x09 di "Game of Thrones" ha fatto la storia della televisione

Nel 2021 Game of Thrones festeggia 10 anni dalla sua prima messa in onda, avvenuta sul canale HBO nell’aprile 2011. La serie fantasy creata da David Benioff e D. B. Weiss e basata sui romanzi di George R.R. Martin è diventata una pietra miliare del piccolo schermo, nonché un pezzo di cultura pop indelebile, forse non paragonabile a qualsiasi altro titolo.

Molto è stato detto e scritto su Game of Thrones, soprattutto nel periodo successivo al suo (contestatissimo) atto finale nel 2019, ma a dieci anni dall’uscita della prima stagione c’è ancora tanto su cui si può andare ad indagare. Ci viene incontro a tal proposito uno dei protagonisti inziali della serie, Sean Bean aka Ned Stark. La sua morte nell’episodio 1×09 è stata una delle scene più scioccanti di sempre e l’attore ha ricordato a Entertainment Weekly cosa, in quel fatidico momento, gli stesse passando per la testa, prima che Ned… perdesse la sua.

«Provavo orrore e incredulità – perché Joffrey aveva cambiato idea [sull’esilio di Ned] – e poi rassegnazione e consapevolezza che stava vedendo sua figlia, Arya, per l’ultima volta» ha raccontato l’attore sessantunenne, «Stavo cercando di pensare a tutte e quattro quelle cose. Non era solo: “Oddio, mi stanno tagliando la testa”. Quel mix di sentimenti è ciò che ha reso quella scena ciò che è, suppongo».

«Ci è voluto un giorno intero o giù di lì per filmarla. Quindi dovevo rimanere concentrato sul fatto che stessi per incontrare la morte, senza fare casini», aggiunge Bean. «Ricordo che in quel momento avevo molto caldo e questo probabilmente mi ha aiutato. Poi le reazioni di tutti gli altri sono state fantastiche – Cersei e i ragazzi. È stato molto commovente, c’era tantissimo pathos in quella scena. Poi ho messo la testa nel blocco, e la mia giornata terminò così».

Rivediamo quel momento, che anche a distanza di 10 anni fa ancora male agli occhi.

Nessun Articolo da visualizzare