BOX OFFICE: 1 MILIONE DI SPETTATORI ACCORSI A VEDERE “STAR WARS”

Oltre un milione di spettatori sono corsi a vedere Star Wars – Il risveglio della forza. In soli cinque giorni di programmazione, l’incasso del film di J.J. Abrams ha già superato gli 8,3 milioni di euro. Anche nel fine settimana la saga stellare ha letteralmente dominato il mercato, rastrellando poco meno di tutte le presenze complessive nei cinema. Alla luce di questo esordio, è possibile pronosticare che a fine anno il settimo capitolo di Star Wars potrebbe già insediarsi al vertice del box office stagionale, al momento appannaggio di Inside Out con 25 milioni di euro.
Se sul vincitore del box office natalizio non ci sono dubbi, è invece molto incerto l’esito del derby del cinepanettone: i risultati di Vacanze ai Caraibi e Natale col boss sono, infatti, molto simili. Al momento davanti c’è il film di Neri Parenti, che, lanciato con 479 copie, ha incassato 1,347 milioni; Natale col boss, 434 copie in uscita, è ad un’incollatura con un incasso complessivo di 1,319 milioni. L’impressione tuttavia è che l’uscita di due film così simili abbia di fatto dimezzato le potenzialità di ciascuno dei due, tanto più che con l’arrivo di Zalone il 1 gennaio, per i cinepanettoni lo spazio a disposizione per richiamare pubblico è assai limitato.
Al quarto posto negli incassi del fine settimana, con un risultato anche in questo caso superiore al milione di euro si è piazzato Il ponte delle spie che ha anche fatto registrare, dopo Star Wars, la migliore media copie del week end. Seguono in classifica Irrational man, arrivato complessivamente a 736 mila euro, e quindi Il professor Cenerentolo, 600 mila euro nel fine settimana e 3,8 milioni in totale, e Belle & Sebastiene- L’avventura continua 253 mila euro nel fine settimana e 1,5 milioni in totale. Sia nel caso di Pieraccioni, sia per l’avventuroso film francese per famiglie, il risultato è deludente e nettamente inferiore agli esiti del film precedente.

Franco Montini

Nessun Articolo da visualizzare