BOX OFFICE: “STAR WARS” SENZA RIVALI AL BOTTEGHINO!

L’attesa era spasmodica e il risultato non ha deluso: lanciato ieri nei cinema italiani con 782 copie Star Wars – Il risveglio della Forza ha richiamato in sala 219 mila spettatori, molti dei quali avevano acquistato il biglietto con largo anticipo per garantirsi un posto nella giornata d’esordio, e ha fatto registrare un incasso superiore a 1,8 milioni di euro. A giudicare dall’esito del primo round, appare evidente che la tradizionale battaglia natalizia al botteghino ha già emesso un verdetto: il vincitore sarà la saga stellare hollywoodiana appunto, che, pur con il doppio delle copie in programmazione rispetto altri concorrenti, ha ottenuto un esito dieci volte superiore a tutti gli altri.
Alle spalle di Star Wars, il derby tutto italiano dei cinepanetoni ha fatto segnare un primo punto a favore del film più tradizionale: Vacanze ai Caraibi con 364 copie ha totalizzato 19 mila presenze e 122 mila euro incassati, contro le 16 mila presenze e 98 mila euro di Natale col boss, uscito con 350 copie. In questo caso tuttavia l’esito definitivo del confronto appare incerto e il film De Laurentiis, più innovativo, ha ampie possibilità di controsorpasso. A completare il panorama delle novità nella giornata di ieri da segnalare anche le uscite di due film destinati ad una tenitura lunga: Il ponte delle spie di Steven Spielberg, che occupa 269 schermi, ha incassato 84 mila euro, Irrational Man di Woody Allen ne ha totalizzati 67 mila con 248 copie in programmazione. Insomma tutto sembra indurre ad un certo ottimismo: al cinema sarà un fine d’anno ricco.

Franco Montini

Nessun Articolo da visualizzare