“UNA MAMMA PER AMICA”: COSA CI ASPETTIAMO DAL REVIVAL DI NETFLIX

L’annuncio della realizzazione del revival è stato accolto con molto entusiasmo ma cosa dobbiamo aspettarci dai nuovi episodi? Ecco 5 indizi che possiamo cogliere dalle prime immagini di  Una mamma per amica.

Gilmore Girls«Una madre, una figlia e una città dove crescere insieme ». Questo slogan accompagnava il lancio di Una mamma per amica. Era il 2001 e in tv stava per arrivare uno degli show più amati dei primi anni Duemila. Quindici anni più tardi la serie ideata da Amy Sherman-Palladino è pronta a tornare ma in una veste nuova: un revival di quattro episodi da 90 minuti l’uno, che sarà targato Netflix. Gilmore Girls, questo il titolo originale, ha quindi abbandonato la tv generalista per approdare sulla piattaforma di streaming più diffusa al mondo con grande soddisfazione di milioni di fan, che nel 2007 non apprezzarono molto la conclusione dello show.

Gilmore GirlsIl motivo? Alcune scelte non esattamente fortunate degli sceneggiatori: ad esempio, i fan delle ragazze Gilmore (interpretate da Lauren Graham e Alexis Bledel) non hanno mai davvero accettato il personaggio di April, la figlia di Luke, capace di sconvolgere (e non in senso positivo) tutti gli equilibri della serie. L’annuncio della realizzazione del revival è stato quindi accolto con molto entusiasmo perché si tratta dell’occasione giusta per ricreare la magia di Stars Hollow, raccontando l’evoluzione delle storie di Lorelai, Rory e di tutti gli altri protagonisti. Ma cosa dobbiamo aspettarci dai nuovi episodi? Ecco 5 indizi che possiamo cogliere dalle prime immagini di Una mamma per amica.

1. Litri di Caffè. Enormi quantità di cibo da asporto. Dialoghi pieni di parole pronunciati ad una velocità supersonica. I tre marchi di fabbrica della serie non potranno certo mancare, sono degli ingredienti fondamentali che hanno reso la formula dello show praticamente perfetta. E sapendo che Rory dovrà fare i conti con tutti gli uomini della sua vita, sarà inevitabile ascoltare chiacchiere e confidenze tra madre e figlia arricchite però da geniali riferimenti alla cultura pop.

GilmoreGirls Netflix
2. Questo matrimonio s’ha da fare? Lo sappiamo, buona parte del lavoro degli sceneggiatori è stata torturare il pubblico facendo allontanare e riunire la coppia Lorelai e Luke per anni. C’è chi ha pianto, chi ha riso, chi si è spazientito e chi invece ha sempre tifato per i single più complicati di tutta Stars Hollow. Ora siamo di fronte ad un bivio: speriamo in un matrimonio (Nda, in Rete era circolata la foto di un oggetto di scena su cui campeggiava un cartello con la parola “wedding”) oppure puntiamo su un obiettivo all’apparenza più raggiungibile, ovvero, incrociamo le dita affinché non ci siano troppi drammi per i due.

Gilmore Girls Netflix
3. Che lavoro fa Rory?
Avevamo lasciato la “piccola” Gilmore alle prese con la campagna elettorale di Barack Obama. Ed ora le prime immagini dei nuovi episodi ce la mostrano mentre tiene una lezione di letteratura su Jane Eyre, di fronte a quelli che sembrano degli studenti di un liceo. Osservando meglio, vediamo che una delle allieve indossa una divisa molto simile a quella della Chilton Academy, la scuola superiore in cui il personaggio della Bledel ha studiato nelle prime stagioni della serie. Dobbiamo pensare che l’esperienza di Rory nel mondo del giornalismo sia definitivamente conclusa?

Gilmore Girls Netflix
4. Ci saranno ancora le “cene del venerdì”?
Per chi non è un esperto: l’appuntamento in questione riguarda la reunion della famiglia Gilmore sotto il tetto della matriarca Emily. La tradizione fu istituita per un preciso accordo tra Lorelai e i suoi genitori: la coppia avrebbe pagato gli studi della nipote Rory, in cambio di qualche ora trascorsa insieme ad una cena settimanale. Da allora i rapporti interfamiliari sono decisamente migliorati e la scomparsa di Richard, così come del suo interprete Edward Herrmann, potrebbe quindi dare spazio a nuovi ed interessanti sviluppi: le ragazze Gilmore aiuteranno Emily a rifarsi una vita dopo la perdita del marito?

Gilmore Girls Netflix
5. I personaggi di Stars Hollow saranno sempre folli e adorabili. Una mamma per amica ruota attorno al rapporto tra Lorelai e Rory ma l’intero show non avrebbe avuto lo stesso successo senza la presenza dei tanti attori secondari, che hanno prestato il loro volto agli abitanti della cittadina in cui si svolge la storia. La teneramente folle Babette, l’eccentrica Miss Patty, lo stralunato Kirk sono personaggi che animano il minimondo, quasi da favola, che circonda le protagoniste. A quanto pare li ritroveremo tutti anche nei nuovi episodi: questa volta saranno alle prese con la produzione di un musical. Inutile dirlo, comunque andrà sarà un successo!

Gilmore Girls Netflix

LEGGI ANCHE: MELISSA MCCARTHY SARÀ NEL CAST DI “UNA MAMMA PER AMICA”

LEGGI ANCHE: “UNA MAMMA PER AMICA”: MILO VENTIMIGLIA RITORNA SUL SET

Laura Molinari

Nessun Articolo da visualizzare