American Horror Story 10, chiude per Covid la produzione della serie

Il provvedimento sarebbe temporaneo, per la positività di un attore.

American Horror Story 10
American Horror Story 10 Double Feature

Dopo il caso della seconda stagione di Bridgerton, interrotta a tempo indeterminato dopo il secondo caso Covid-19 in una settimana, chiude anche il set della stagione 10 di American Horror Story. Il provvedimento sarebbe temporaneo, determinato dalla positività di un attore e dal rischio di esposizione per l’intero cast.

Bridgerton, riprende la produzione dopo il caso di Covid-19 sul set

A essere intaccata sarebbe stata la cosiddetta Zona A, per definizione: “qualsiasi perimetro all’interno del quale l’attività si svolge senza distanziamento fisico o l’uso di protezioni… una bolla che contiene persone vulnerabili, attentamente controllate, e che può essere grande quanto necessario e funzionare anche solo per poche ore”.

Intitolata American Horror Story: Double Feature, è previsto che la prima parte della decima annata dello show venga presentata in anteprima il 25 agosto. Trattandosi di due storie separate, con cast per lo più differenti, è la seconda parte quella a essere attualmente in fase di riprese a Los Angeles, con Neal McDonough e un cast che sarà presto annunciato. E ad aver subito quindi lo stop, che si spera essere solo di alcuni giorni.

American Horror Story 10: Ryan Murphy svela il titolo ufficiale e nuovi dettagli

I set precedenti, con la maggior parte dei membri del cast, inclusi Sarah Paulson e Macaulay Culkin, si erano svolti tra dicembre e maggio a Provincetown, nel Massachusetts, e senza ritardi.

Originariamente programmato per la fine del 2020, la produzione della serie horror di Ryan Murphy era stata già rinviata a causa della pandemia. La notizia della sospensione della produzione – che probabilmente durerà almeno fino alla fine della settimana – segue le crescenti preoccupazioni per un aumento dei casi di Covid e l’obbligo di indossare dispositivi di protezione “indipendentemente dallo stato di vaccinazione” introdotto dal dipartimento di sanità pubblica della Contea di Los Angeles la scorsa settimana.
Nel nuovo accordo tra gli Studios e i sindacati annunciato lunedì, per altro, i produttori possono imporre a tutti gli inclusi nella Zona A l’obbligo a vaccinarsi.

American Horror Story: Double Feature vede la partecipazione di Macaulay Culkin, Sarah Paulson, Evan Peters, Kathy Bates, Leslie Grossman, Billie Lourd, Adina Porter, Lily Rabe, Angelica Ross, Finn Wittrock e Kaia Gerber.

Nessun Articolo da visualizzare