MONICA VITTI COMPIE 85 ANNI

Monica Vitti oggi compie 85 anni, ma da 14 non la vediamo in pubblico. L’ultima apparizione e le ultime interviste risalgono alla primavera del 2002: l’attrice è gravemente malata, una malattia neurodegenerativa che le ha fatto scegliere di ritirarsi dalle scene prima di lasciare nel pubblico un ricordo diverso rispetto alla Vitti travolgente che il cinema ha sempre conosciuto.

Perché Monica Vitti è stata sì l’icona del “cinema dell’incomunicabilità” di Michelangelo Antonioni, nei film rigorosi e rarefatti del maestro ferrarese (L’avventura, La notte, L’eclissi, Deserto rosso), ma è stata anche, quasi agli antipodi, la mattatrice di tanta commedia all’italiana a fianco di Alberto Sordi (Polvere di stelle, Io so che tu sai che io so), Ugo Tognazzi (L’anatra all’arancia), Marcello Mastroianni (Dramma della gelosia), Vittorio Gassman (A mezzanotte va la ronda del piacere).

Monica ci ha fatti riflettere, ridere e piangere, come solo poche grandi attrici sanno fare. Per lei oggi non ci saranno festeggiamenti pubblici, ma ognuno di noi può scegliere uno dei suoi film da rivedere per celebrare un talento irripetibile. E una bellezza particolare, diversa, che resta tra i simboli più preziosi nel nostro cinema: scopritela nella nostra gallery…

Nessun Articolo da visualizzare