Grey’s Anatomy 13: la sorella di Owen potrebbe essere viva?

La 12×24 di Grey’s Anatomy ha lasciato molte questioni aperte. Ora che la tredicesima stagione si sta avvicinando, i fan non possono che chiedersi cosa succederà nelle nuove puntate. In molti, conoscendo i tranelli e le sorprese in stile Shonda Rhimes, si stanno interrogando sulla sorella di Owen Hunt. Come sappiamo il dottore, ora marito di Amelia, ha perso sua sorella e incolpa Nathan Riggs di questo. In realtà, il corpo di Megan non è mai stato ritrovato: la ragazza, dispersa, potrebbe essere ancora viva?

Tutti si aspettano un simile colpo di scena, che veda Megan varcare improvvisamente la soglia del Grey Sloan Memorial Hospital. La produttrice si è espressa in merito, dichiarando: “Le persone si chiedono se la sorella di Owen sia viva oppure no… credo sia una domanda molto interessante e che sia interessante anche che il pubblico ci rifletta”. Un commento piuttosto vago, che non dà molti indizi sulla questione ma insinua ulteriori dubbi in merito.

Cosa accadrà? Lo potremo scoprire solo aspettando il 22 settembre, data di ritorno dello show. 

Leggi anche:

– Grey’s Anatomy 13: un evento esplosivo ad inizio stagione

– Giacomo Gianniotti di Grey’s Anatomy in partenza per l’Italia per aiutare i terremotati

Nessun Articolo da visualizzare