“ESCOBAR”: IL PRIMO POSTER

Javier Bardem, Penélope Cruz, e un impero criminale in fiamme: ecco il primo poster ufficiale di Escobar, il biopic sul re colombiano della droga diretto da Fernando León de Aranoa e prodotto dalla EuropaCorp di Luc Besson. Il film sarà presentato al Marché di Cannes quest’anno ma lo vedremo (forse di nuovo sulla Croisette, dove il regista era già stato l’anno scorso con Perfect Day) solo nel 2017.

Non è la prima volta che Javier e Penélope, marito e moglie dal 2010, recitano insieme: avevano recitato per la prima volta insieme già nel 1992 in Prosciutto prosciutto di Bigas Luna, poi in Carne tremula di Almodovar e Vicky Cristina Barcelona di Woody Allen (il set che li ha fatti innamorare) e The Counselor di Ridley Scott. Anche in Escobar la loro è una storia d’amore: il film è ispirato al romanzo di Virginia Vallejo, la compagna del trafficante di cocaina ucciso nel 1993, “Loving Pablo, Hating Escobar”, diventata anche la frase di lancio del film. Oltre alla love story, però, c’è molta altra sostanza da classico crime movie: Escobar è stato un boss spietato ma iconico, l’uomo chiave degli orrori del narcotraffico degli anni ’80, un giro d’affari così enorme e un cartello così potente da incidere anche sulla politica colombiana dell’epoca.

Nessun Articolo da visualizzare