SERATA MONICELLI: GIOVANNI VERONESI RACCONTA IL REGISTA A MILANO

Sarà il grande regista e maestro del cinema Mario Monicelli il protagonista del prossimo appuntamento che si terrà al Circolo dei Lettori – Fondazione Adolfo Pini giovedì 29 settembre alle ore 18.30. Una serata speciale, in occasione della recente uscita del libro La commedia umana (Il Saggiatore) di Sebastiano Mondadori, che vedrà quest’ultimo
dialogare insieme al regista Giovanni Veronesi in un appassionante racconto sul genio di uno dei fondatori della commedia all’italiana, genere in cui l’ironia, il sarcasmo, la ferocia provocatoria della parola cinematografica sono più potenti di ogni ideologia.

In una lunga conversazione con Sebastiano Mondadori, Monicelli ricostruisce passo dopo passo i suoi quasi sessanta film. Una storia personale che si intreccia a quella del nostro Paese, di cui è stato censore o testimone partecipe, mettendo in scena fatti e misfatti, vizi e piccolezze di italiani mediocri. Senza aver paura di abbandonarsi ai ricordi, il racconto passa attraverso storie e aneddoti che hanno come protagonisti Totò, Sordi, Mastroianni, Gassman, Tognazzi, Monica Vitti, Claudia Cardinale, Sophia Loren, Virna Lisi, Fellini, De Sica, Rossellini, e molti altri compagni di strada sorpresi a riflettori spenti, ed evocati da Monicelli nella sua trama preferita: un gruppo di disperati che falliscono l’impresa. Durante l’incontro verrà proiettato uno spezzone del documentario-intervista girato da Giovanni Veronesi e Margherita Ferrandino sul set del suo ultimo film, il deserto della Libia, dal titolo Muoiono soltanto gli str…, la frase che Mario Monicelli era solito dedicare agli amici in occasione della loro dipartita.

Nessun Articolo da visualizzare