Il Festival di Montecarlo premia Ciak e presenta la “masterclass più pazza del mondo” sul futuro della commedia

Ezio Greggio, John Landis, Costa-Gravas, Piera Detassis, Michael Radford, Peter Debrug, Riccardo Scamarcio (Photo by Marco Piovanotto)

Le regole della commedia e le sue trasgressioni, le leggi del marketing, Hollywood e il mercato globale, i capolavori del cinema e i grandi maestri della risata. Di questo si è parlato nella masterclass “più pazza del mondo” che si è tenuta ieri alla 14esima edizione del Festival della Commedia di Montecarlo, diretto da Ezio Greggio. Piera Detassis, direttore di Ciak, e Peter Debruge, critico di Variety, hanno incontrato John Landis, Michael Radford, Costa Gavras e Riccardo Scamarcio sul palco della Teatro de Variétés. Un animatissimo dibattito ricco di spunti, anche comici, tra esilaranti e vivaci scambi di opinione, eccentriche proposte e surreali analisi degne delle più spericolate commedie del regista di The Blues Brothers.

E alla fine il direttore del Festival Ezio Greggio ha premiato Piera Detassis per i suoi 20 anni da Direttore di Ciak: scorrete in alto la gallery della premiazione con Deborah Landis, la moglie di John Landis e celebre costumista dei film cult del marito come Animal House e Blues Brothers.

Deborah Landis premia Piera Detassis

(foto di Marco Piovanotto)

 

Nessun Articolo da visualizzare