Carey Mulligan raggiunge Adam Sandler in Spaceman

La quinta collaborazione dell'attrice con Netflix è ispirata al Cosmonauta di Jaroslav Kalfar.

Carey Mulligan
Carey Mulligan (Photo by Katie Jones/Variety/Shutterstock)

Avevamo già parlato dell’impegno di Carey Mulligan nel Fingernails di Christos Nikou, ma questo si conferma un periodo fortunato per l’attrice londinese. Che sarà la protagonista femminile anche del nuovo film con Adam Sandler, Spaceman. Dietro la macchina da presa, Johan Renck, regista della Chernobyl premiata con l’Emmy, che dirigerà a partire dalla sceneggiatura adattata da Colby Day.

Votate Carey Mulligan in LE STAR DELLA NOSTRA VITA, rischia di esser eliminata!

La sinossi, ispirata al romanzo di Jaroslav Kalfar, Il cosmonauta:

Un astronauta (Sandler) inviato ai confini della galassia per raccogliere campioni di una misteriosa polvere scopre presto che la sua vita sulla Terra sta cadendo a pezzi. Si rivolge dunque all’unica voce che può aiutarlo nel tentativo di rimetterla a posto e recuperare il rapporto con la moglie lontana (Mulligan). Ma questo lo rende vulnerabile a una creatura dei tempi oscuri in agguato nell’ombra della sua nave. Mulligan interpreterà la moglie dell’astronauta protagonista di Sandler.

Precedentemente noto come The Spaceman of Bohemia, il progetto sarà prodotto da Channing Tatum, Reid Carolin, Peter Kiernan e Michael Parets per la Free Association, con Tango Entertainment. Sarà inoltre l’occasione di assistere alla quinta collaborazione di Carey Mulligan con Netflix dopo il plurinominato Mudbound, il La nave sepolta al fianco di Ralph Fiennes, il prossimo Maestro, con Bradley Cooper dove interpreta la moglie di Leonard Bernstein e la miniserie poliziesca Collateral.

Carey Mulligan e le sue Fingernails

Maestro: Carey Mulligan nel biopic su Leonard Bernstein

Da poco apparsa sul piccolo schermo nel celebre Saturday Night Live, la Mulligan si sta attualmente godendo i buoni risultati del suo ultimo Una donna promettente (Promising Young Woman) di Emerald Fennell. Un film lanciato al Sundance del 2020 e che vedremo agli Oscar, nel quale veste i panni di un’ex studentessa di medicina che cerca di vendicare l’ingiusta scomparsa e le molestie sessuali subite della sua amica Nina.

Nessun Articolo da visualizzare