Krypton: Georgina Campbell sarà la protagonista della nuova serie DC

Krypton, nuovo progetto SyFy sul mondo dei supereroi DC, ha trovato la sua protagonista: il sito Deadline riporta in esclusiva che l’attrice inglese Georgina Campbell è stata scelta per interpretare Lyta Zod.
Ideata come prequel di Superman, la serie ci porterà indietro di due generazioni: il protagonista di Krypton sarà, infatti, Seg-El, nonno del più noto Uomo d’acciaio.
Prodotto da David S. Goyer (già produttore, sceneggiatore e regista di importanti progetti sui supereroi come Batman Begnis, L’Uomo d’acciaio e Batman v Superman: Dawn of Justic), Krypton sarà incentrato su Seg-El che cercherà di redimere la disonorata e scredita Casa degli El combattendo per l’onore della famiglia e provando a salvare l’amato pianeta dal caos.
Ecco il logo ufficiale diffuso qualche mese fa dal canale SyFy:


La Campbell sarà Lyta, figlia del generale Alura Zod e membro della casta militare di Krypton. La ragazza intraprenderà una relazione clandestina con Seg-El, per il quale non è ancora stato scelto un interprete.  
La serie segna il debutto televisivo americano per la Campbell che nel 2015 ha portato a casa il prestigioso premio BAFTA come miglior attrice protagonista per Murdered bu My Boyfriend, docufilm della BBC.
Presto la vedremo nella terza stagione di Broadchurch e nel film King Arthur: Legend of the Sword al fianco di Charlie Hunnam e Jude Law.

Goyer e lo showrunner Damian Kindler (Sleepy Hollow) saranno i produttori esecutivi della serie, il pilot, scritto a quattro mani da Goyer e Ian Goldberg (Once Upon a Time), sarà diretto da Colm McCarthy e verrà girato in Serbia.

Leggi anche:
Supergirl 2: Tyler Hoechlin parla del suo ruolo di Superman
Il creatore di Arrow e The Flash alle prese con una serie su un nuovo supereroe
Legends of Tomorrow: il promo della seconda stagione

Nessun Articolo da visualizzare