“JUSTICE LEAGUE”: WILLEM DAFOE SI UNISCE AL CAST

Lo straordinario attore americano non interpreterà un villain, ma sarà uno dei buoni nei due film diretti da Zack Snyder

Dopo il premio Oscar J.K. Simmons, con il ruolo del commissario Gordon, allo stellare cast dei due Justice League, diretti da Zack Snyder, si unisce uno degli attori più talentuosi e premiati del panorama cinematografico: Willem Dafoe!
A riportare la notizia è The Hollywood Reporter che ci fa sapere che l’attore, che ha dato volto a Goblin in Spider-Man di Sam Raimi, non sarà uno dei nemici degli eroi bensì un «personaggio positivo che apparirà in entrambi le parti ». I fan stanno già cercando di capire chi interpreterà Dafoe. Le ipotesi per il momento sono due: da un lato Martian Manhunter, un marziano capace di mutare forma a piacimento, dall’altro Altopadre, il leader dei Nuovi Dei, eterni rivali di Darkseid. Justice League Part One, le cui riprese sono iniziate l’11 aprile, verrà distribuito nelle sale il 10 novembre 2017; nel film vedremo riuniti Batman (Ben Affleck), Superman (Henry Cavill), Wonder Woman (Gal Gadot), Aquaman (Jason Momoa), The Flash (Ezra Miller) e Cyborg (Ray Fisher). Justice League Part Two, invece,  arriverà nelle sale americane il 14 giugno 2019.

Rudy Ciligot