Fosse/Verdon, Michelle Williams e Sam Rockwell nella serie che racconta la storia di Gwen Verdon e Bob Fosse

Siete pronti per una nuova avventura a Broadway? Allora non perdete Fosse/Verdon la miniserie in otto episodi che racconta la storia professionale e d’amore tra Gwen Verdon – considerata la più grande ballerina di Broadway di tutti i tempi – e Bob Fosse – coreografo, ballerino e visionario regista. Bob Fosse e Gwen Verdon hanno scritto la storia dell’intrattenimento americano, ma a caro prezzo. Attraverso le coreografie di Fosse, la serie esplora, infatti, gli angoli nascosti dello show business, il prezzo di perseguire la grandezza e le sofferenze inflitte in nome dell’arte.

La coppia di cuori e lustrini dello show è formata da Michelle Williams – più volte candidata all’Oscar e vincitrice di un Golden Globe- e il premio Oscar Sam Rockwell. L’attrice, ballerina e produttrice Nicole Fosse, figlia di Bob Fosse e Gwen Verdon, ha contribuito alla realizzazione della miniserie in qualità di co-produttrice esecutiva. Nel cast accanto a Michelle Williams e Sam Rockwell anche Norbert Leo Butz (Bloodline) nel ruolo del premio Oscar Paddy Chayefsky; Margaret Qualley (The Leftovers) nella parte della ballerina Ann Reinking; Evan Handler (Sex & The City; Californication) che interpreta Hal Prince, produttore e regista teatrale. E ancora Bianca Marroquin (Chicago) è Chita Rivera considerata insieme a Gwen Verdon la massima interprete delle coreografie di Bob Fosse; Kelli Barrett (The Punisher) è Liza Minnelli. Fosse/Vernon andrà in onda a primavera su FoxLife.