“Top Gun: Maverick”, Jon Hamm ha già visto il film: il commento dell’attore

Joseph Kosinski, già regista di Oblivion, si è occupato della regia, mentre tra gli sceneggiatori troviamo Peter Craig, Justin Marks ed Eric Warren Singer.

26 giugno 2020. Questa doveva essere l’uscita di Top Gun: Maverick, attesissimo sequel del cult degli anni Ottanta. Ovviamente a causa della pandemia, il film è stato spostato al 2 luglio 2021.

Il film non è ancora uscito nelle sale ma uno degli attori del film, ovvero Jon Hamm (Mad Men) ha potuto vedere il sequel grazie una proiezione privata proprio l’estate scorsa.

In una recente intervista con KSDK, l’attore ha parlato di Top Gun: Maverick:

“Penso che lascerà molte persone a bocca aperta. Ho avuto la fortuna di vederlo durante l’estate. Hanno aperto un cinema per noi e dovevamo tutti sederci a cinque mettri di distanza e indossare mascherine e tutto il resto, ma abbiamo avuto modo di vederlo sul grande schermo, che è il modo giusto per vederlo. Visivamente è davvero sbalorditivo. E penso che le persone saranno commosse anche dalla storia”

Ricordiamo che Top Gun 2 sarà ambientato 34 anni dopo i fatti del primo film: insieme a Jon e a ovviamente Tom Cruise, vedremo nel cast anche Tom Cruise, Miles Teller, Val Kilmer, Jennifer Connelly, Glen Powell ed Ed Harris.