Box Office
06/11/2017

Box office Usa: novembre inizia col botto

Box office Usa: novembre inizia col botto

Novembre inizia col botto (oltre 160 milioni di $ incassati dai primi dieci film in classifica) e gran parte del merito spetta a Thor: Ragnarok, capace di incassare ben 121 milioni di $ in 3 giorni di programmazione. Il fascino del pompatissimo Chris Hemsworth, la presenza di Hulk e di un cast ricco di stelle hanno permesso al film del misconosciuto Taika Waititi di stravincere il weekend col miglior esordio dell’intera trilogia (il primo Thor aprì con 65 milioni di $, mentre Dark World esordì quattro anni fa con 85 milioni). Ottimo anche il debutto in Cina (55 milioni di $) che ha permesso al cinecomic di raggiungere i 427 milioni di $ worldwide (ne è costati 180).

Alle “mamme cattive” capeggiate da Mila Kunis è stata affidata la controprogrammazione del weekend, ma Bad Moms 2-Mamme molto più cattive non va oltre i 17 milioni di $ nei tre giorni e i 21 complessivi (Il prototipo fece 23 milioni all’esordio e chiuse con 113 totali rivelandosi come la sorpresa dell’estate 2016).

Terzo posto per Saw: Legacy con 6.7 milioni di $ e 28 totali. Le trappole mortali di Jigsaw non colpiscono più come una volta, ma la Lionsgate può comunque ritenersi soddisfatta per i quasi 60 milioni incassati worldwide a fronte di una spesa di 10.

Hai letto questo?  BOX OFFICE: "TERMINATOR GENISYS" BATTUTO A SORPRESA DA "BABADOOK"

Ai piedi del podio Boo 2! A Madea Halloween con 4.6 milioni di $ e 43 totali. Quinta piazza per Geostorm con 3 milioni di $, 28 casalinghi e 182 globali. Sesto posto per Auguri per la tua morte con 2.8 milioni (52 totali e 78 internazionali). Settima posizione per Thank You For Your Service con 2.2 milioni (appena 7 il totale) seguito a ruota da Blade Runner 2049 (85 milioni casalinghi e 240 in tutto il mondo). Only The Brave è nono con 1.9 milioni (15 totali) e Let there be Light decimo con 1.6 milioni e 4 totali.

Produzione riservata
Commenti