Daniel Craig protagonista della prima Soap ai tempi del coronavirus

Si chiama "The Sands of Modesto", sit-com ironica girata a distanza di sicurezza. E i baci si danno attraverso un vetro di plexiglas

Baci attraverso un vetro di plexiglas e conversazioni a distanza di sicurezza. Tra parodia e (non improbabili) scenari futuri, Daniel Craig si presta alla prima soap opera ai tempi del coronavirus. Si chiama “The Sands of Modesto”, è stata ideata dal Saturday Night Live e lanciata con questo slogan:”Anche le parodie delle sit-com non sono al sicuro dal covid-19″.

L’agente 007 è uno dei protagonisti di queste clip ironiche a metà tra Beautiful e Tempesta d’amore, indossa un parrucchino platinato e ha un pappagallo bianco come animale da compagnia. Con lui Kate McKinnon, Cecily Strong e Chloe Fineman. Guardare per credere: