DVD/LEE DANIELS

IMG_AutoreIL PUNTO SULL’AUTORE

Da Philadelphia a Hollywood, tra Precious e The Butler: il viaggio controcorrente di un regista atipico

DI LUCA BARNABÉ
FOTO-GRANDE-Lee-Daniels4
Lee Daniels (54 anni). Il suo prossimo progetto sarà Empire, serie tv per la Fox.

Il razzismo, l’animo buio dell’uomo, la capacità di reagire. I temi più cari al regista afroamericano Lee Daniels rivivono in The Butler, opera che racconta la vita di Cecil (uno straordinario Forest Whitaker), ex schiavo e poi maggiordomo alla Casa Bianca. Cecil è ispirato al vero butler Eugene Allen, che servì otto Presidenti diversi da Truman fino a Reagan. La vita di Allen è stata narrata dal giornalista Will Haygood sul Washington Post nel 2008, a ridosso della vittoria di Obama, poi nel libro The Butler. L’opera è riuscita solo in parte (alcuni didascalismi e troppe invenzioni per “una storia realmente accaduta”), sicuramente la più ambiziosa dell’autore. The Butler non risparmia le violenze e la percezione della brutalità. Pare più addomesticato negli aspetti politici, relegando al figlio di Cecil il ruolo di coscienza ribelle. A Daniels va però riconosciuta la capacità di cambiare pelle a ogni film, pur mantenendo nitido il tema centrale della propria filmografia. Racconta sempre la diversità e la violenza che scatena. Lo fa però attraverso generi e racconti sempre difformi tra loro: dall’action umanista (Shadowboxer) al mélo contemporaneo (Precious), dal noir spinto (The Paperboy) al biopic, mentre il prossimo film per la tv, Empire, racconterà il mondo dell’hip hop. Il regista ha conosciuto su di sé il razzismo e la violenza fin dall’infanzia, il padre poliziotto gli ha reso la vita difficile ai primi segni di omosessualità. Daniels non si è mai perso d’animo, si è laureato con il massimo dei voti, inventato imprenditore in una compagnia sanitaria, poi produttore di successo (di Monster’s Ball – L’ombra della vita, premiato con l’Oscar) e infine regista. Quasi la prova vivente dell’american dream.

[column size=one_quarter position=first ]the-butler-249615[/column]THE BUTLER
(USA, 2013)

Regia Lee Daniels
Interpreti Forest Whitaker

Etichetta Videa
Dati tecnici Audio 5.1Video 2.40:1
Edizione Italiano, inglese
Sottotitoli Inglese
Durata 1h e 55′

FILM

 

[divider]GLI ALTRI TITOLI DA AVERE[/divider]

[column size=one_quarter position=first ]1[/column]

SHADOWBOXER (2005)

Due killer (Cuba Gooding Jr. e Helen Mirren) vengono assoldati per eliminare la partner di un boss. Ma la ragazza è incinta. Esordio spiazzante e mai banale di Daniels. CDE

 

 

 

[column size=one_quarter position=first ]2[/column]PRECIOUS (2009)

Dal romanzo di Sapphire. Precious (Gabourey Sidibe), ragazza obesa di Harlem, subisce abusi da parte del padre. Troverà l’aiuto di un’assistente sociale (Mariah Carey). Oscar a Mo’Nique (madre di Precious) e alla sceneggiatura non originale. Fandango