È morta Diana Rigg, Bond girl e Lady Olenna nel “Trono di Spade”

L'attrice britannica aveva 82 anni. Nota per aver interpretato Emma Peel nella serie tv 'Agente speciale' e Teresa "Tracy" Draco in 'Agente 007 - Al servizio segreto di Sua Maestà'. Vista anche in 'Game of Thrones' e 'Victoria'.

Diana Rigg, celebre per i suoi ruoli nelle serie ‘Agente speciale’ e ‘Trono di spade’, è morta all’età di 82 anni.

«Mia madre è morta in pace nel suo letto” ha detto la figlia, Rachael Stirling, anche lei attrice. “È deceduta per un cancro diagnosticato a marzo e ha passato i suoi ultimi mesi a riflettere gioiosamente sulla sua vita straordinaria, piena d’amore, di risate e di un profondo orgoglio per la sua professione».

Diana Rigg era nota per aver dato fascino e umorismo al personaggio di Emma Peel, al fianco di John Steed nella serie tv degli anni 60 Agente speciale (The Avengers), ma ha seguito anche una brillante carriera a teatro, ottenendo prestigiosi riconoscimenti per le sue Medea e Madre Coraggio.

Recentemente è stata Lady Olenna Tyrell nella serie Trono di Spade: la sua interpretazione del personaggio manipolatore che non ha paura di confrontarsi con gli uomini più potenti di Westeros, ha portato una dimensione shakespeariana alla saga fantastico-medievale.