GUILLERMO DEL TORO: MAGIA E AMORE SOPRANNATURALE NEL SUO NUOVO FILM

L’attrice premio Oscar Octavia Spencer sarebbe in trattative per una parte nel nuovo progetto del regista di Crimson Peak, mentre Sally Hawkins è già ufficialmente a bordo come protagonista

Nuovo lungometraggio per Guillermo del Toro, descritto come «un viaggio misterioso e magico ambientato durante la Guerra Fredda nell’America del 1963 e con al centro una storia d’amore soprannaturale ». A confermare il progetto è proprio il regista di Crimson Peak con un messaggio su Twitter, dove annuncia che le riprese inizieranno ad agosto a Tronto.

Secondo The Hollywood Reporter, il premio Oscar Octavia Spencer sarebbe in trattative per una parte nel film, mentre Sally Hawkins è già ufficialmente a bordo in veste di protagonista femminile. Del Toro comunque non batte la fiacca: oltre a questa nuova opera (ancora senza titolo), attualmente è al lavoro su una versione animata in stop-motion di Pinocchio, è coinvolto in Pacific Rim 2 e si sta occupando della produzione dei nuovi episodi della serie The Strain. Per il momento non sono stati rivelati altri dettagli, ma trattandosi del mitico regista di Il labirinto del fauno, è probabile che ci saranno presto nuove sorprese.

Rudy Ciligot