La famiglia Addams: Tim Burton realizzerà la serie spin-off su Mercoledì per Netflix

Intitolata "Wednesday", la serie sarà composta da 8 episodi per Netflix

È ufficiale: Netflix si è aggiudicata la serie live-action di La Famiglia Addams diretta da Tim Burton e incentrata sull’iconico personaggio di ‘Mercoledì’ Addams.

Intitolata Wednesday, la commedia coming-of-age, scritta dai creatori di Smallville Al Gough e Miles Millar sarà composta da 8 episodi che seguiranno gli anni di Mercoledì Addams come studentessa alla Nevermore Academy. Lo show focalizzerà la sua attenzione sulla ragazza alle prese con i tentativi di tenere a bada e gestire i suoi incipienti poteri paranormali. Il suo personaggio, inoltre, cercherà di contrastare una mostruosa serie di omicidi che ha terrorizzato la città locale e indagherà su un mistero soprannaturale che ha coinvolto la sua famiglia 25 anni fa circa.

La serie segna il primo show live-action di Burton nonché il suo debutto alla regia televisiva. Insieme a Gough e Millar (showrunner della serie), Burton fungerà anche da produttore esecutivo.

“Quando abbiamo sentito per la prima volta della bozza di Wednesday ad opera di Al Gough e Miles Millar siamo stati colpiti, come una freccia da una balestra, dritti nel cuore. Hanno saputo imprimere il tono, lo spirito e i personaggi e ci hanno dato un modo nuovo per entrare in questa storia”, ha detto Teddy Biaselli, direttore delle serie originali di Netflix. “Poi abbiamo poi ricevuto la chiamata da Tim Burton che ci diceva che voleva fare il suo debutto alla regia televisiva con questa serie. Tim ha avuto tante storie incentrate su outsider sociali, come ad esempio Edward mani di forbice, Lydia Deitz e Batman. Ora è pronto a portare la sua visione unica a Wednesday e ai suoi inquietanti compagni di classe della Nevermore Academy”.