Odio l’estate: Aldo Giovanni e Giacomo tornano al cinema!

Aldo, Giovanni e Giacomo stanno tornando al cinema: inizieranno il 17 giugno in Puglia le riprese del loro nuovo film Odio l’estate. La commedia racconta di tre uomini sconosciuti che prenotano la stessa casa delle vacanze e sono costretti a una difficile ed esilarante convivenza insieme alle rispettive famiglie.

Il film, prodotto da Paolo Guerra per Agidi Due, è un ritorno in grande stile al “buddy movie” alla maniera di Aldo, Giovanni e Giacomo, fra amicizia e sentimenti. Non a caso dietro la macchina da presa ricompare il regista storico del trio, Massimo Venier, che aveva già diretto tutti i loro film dal primo cult Tre uomini e una gamba (1997) fino a Ma tu la conosci Claudia? (2004).

Nel cast, oltre al trio, ci saranno anche Lucia Mascino, Carlotta Natoli, Maria Di Biase e due partecipazioni speciali di Massimo Ranieri e Michele Placido. Le riprese dureranno 8 settimane, tra la Puglia e la Lombardia.

Odio l’estate: la trama

Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potrebbero avere delle famiglie e delle vite più diverse. Sono un precisetto organizzatissimo ma con un’attività in proprio fallimentare, un medico di successo alle prese con un figlio in piena crisi preadolescenziale, un ipocondriaco nullafacente con un cane di nome Brian e la passione per Massimo Ranieri.

Tre vite lontanissime che si incontrano accidentalmente in una piccola isola della costa italiana: stessa spiaggia, stesso mare, ma soprattutto stessa casa in affitto.

Lo scontro è inevitabile e spassosissimo: abitudini diverse, due figli che si innamorano, tre mogli che partono col piede sbagliato ma finiscono per ballare insieme in una sera d’estate e tre nuovi amici alla ricerca di un figlio in fuga.