Pretty Little Liars: Simone Biles sul set della 7B

Alla fine è davvero accaduto: la ginnasta Simone Biles, recentemente sulla cresta dell’onda per i suoi successi alle ultime Olimpiadi di Rio (nonché purtroppo anche per alcune accuse di doping), ha accolto l’invito che in agosto fu condiviso da Marlene King, Shay Mitchell e Lucy Hale sulla pagina twitter ufficiale di Pretty Little Liars, ad unirsi al cast per le riprese della settima stagione. Prima che il set della serie venga del tutto smantellato e chiuda ufficialmente i battenti il 26 ottobre di quest’anno, dunque, la Biles ha raggiunto gli Warner Bros studios di Los Angeles ed ha visitato gli esterni e gli interni di Rosewood in compagnia di tutto il team di Pretty Little Liars.

Una foto pubblicata da Pretty Little Liars (@prettylittleliars) in data: 23 Set 2016 alle ore 14:10 PDT

Le foto scattate per immortalare l’avventura della Biles sono state riportate sul profilo instagram della serie facendo impazzire i fan delle liars tanto quanto quelli della piccola sportiva. Abbiamo visto infatti la Biles in compagnia di Tyler Blackburn, fra le braccia di Keegan Allen, e in mezzo all’intero cast nella celebre posa con il dito indice davanti alle labbra come le liars nella sigla di apertura.

Una foto pubblicata da Troian Bellisario (@sleepinthegardn) in data: 23 Set 2016 alle ore 14:16 PDT

Dopo averla attesa davanti all’entrata degli studios, ufficialmente sul set in qualità di ospite, un barbuto Keegan Allen ha fatto da cicerone alla Biles.

L’attore ha scortato infatti l’atleta olimpionica tra le diverse ambientazioni della serie, dal dipartimento di polizia di Rosewood dove lavora il personaggio di Toby, passando per il celebre muro delle A e dalle abitazioni delle liars, fino al romantico appartamento di Ezra, di cui la Biles ha approfittato per sedere alla scrivania dell’ex professore di Aria qualche minuto prima che peraltro il set venisse demolito dai tecnici (come si è visto qui).

Una foto pubblicata da Pretty Little Liars (@prettylittleliars) in data: 23 Set 2016 alle ore 17:23 PDT

Naturalmente Allen ha anche presentato alla giovane i suoi colleghi, dalla simpatica Shay Mitchell, con la quale la Biles ha scattato il maggior numero di selfie, a Lucy Hale, Troian Bellisario e la tenera coppia degli Haleb. Come lei nei loro riguardi, così gli attori l’hanno omaggiata della propria ammirazione e con complimenti per i successi conseguiti dalla piccola sportiva alle ultime Olimpiadi di Rio.

Una foto pubblicata da Pretty Little Liars (@prettylittleliars) in data: 23 Set 2016 alle ore 16:36 PDT

Per la Biles, ad ogni modo, l’opportunità di visitare gli studios è stata l’ennesima realizzazione di un sogno: da assidua spettatrice di Pretty Little Liars, infatti, è stata catapultata tra le mura del suo telefilm preferito, approfittandone non solo per invitare il cast e i suoi fan a seguirla in un evento al quale avrebbe partecipato il giorno dopo a Los Angeles, ma anche per domandare agli attori alcuni retroscena del loro lavoro, e naturalmente qualche anticipazione sulla seconda parte della settima stagione!

L’atleta ha così provato l’emozione di stare a contatto con i suoi beniamini, e di toccare con mano gli oggetti di scena sentendosi parte dello show: oltre ad essersi seduta alla scrivania di Ezra, in uno degli scatti la possiamo vedere in compagnia di Keegan Allen mentre dietro il bancone della reception del Radley Hotel fingono di accogliere gli ospiti della struttura diretta dalla madre di Hanna.

Una foto pubblicata da Pretty Little Liars (@prettylittleliars) in data: 23 Set 2016 alle ore 16:48 PDT

Vi ricordiamo comunque che il caso della Biles non è il solo di un’atleta che abbia in qualche modo preso parte a Pretty Little Liars: già all’inizio della sesta stagione, infatti, Marlene King si mise in contatto con la pluripremiata ballerina Maddie Ziegler, la quale comparve nel quinto episodio nella suggestiva sequenza di un sogno allucinato di Spencer in cui danzava negli scantinati del Radley Sanitarium.

Una foto pubblicata da Pretty Little Liars (@prettylittleliars) in data: 23 Set 2016 alle ore 16:59 PDT

L’arrivo della Biles ha peraltro scatenato anche i fan dell’atleta, presentatisi numerosi di fronte alle porte degli Warner Bros studios nella speranza di poter scattare una foto il loro idolo.

Qualcuno aveva inizialmente pensato che l’invito di Marlene King avrebbe comportato la partecipazione della Biles come comparsa all’interno di uno degli ultimi episodi, ma a questo punto sembra che l’atleta abbia solo curiosato nel dietro le quinte di una delle serie televisive più amate dal giovane pubblico come lei. Chissà però che non si sia in qualche modo prestata – magari con una semplice e fugace apparizione – alle riprese del diciottesimo episodio, che si sta girando proprio in questi giorni.

Una foto pubblicata da Pretty Little Liars (@prettylittleliars) in data: 23 Set 2016 alle ore 16:45 PDT

Di sicuro non riusciremo a scoprirlo prima di aprile 2017, quando finalmente la serie tornerà su Freeform per l’epilogo definitivo.

Una foto pubblicata da Pretty Little Liars (@prettylittleliars) in data: 23 Set 2016 alle ore 17:06 PDT

Non ci resta dunque che accontentarci di questi scatti, e sognare di essere al posto della Biles, di cui in queste foto traspare tutto l’entusiasmo e l’emozione che qualunque fan di Pretty Little Liars anche solo per qualche minuto a contatto con il cast della serie non avrebbe saputo giustamente contenere.