Razzie 2018, Emojii è il peggior film dell’anno. Tutti i vincitori

Come ogni anno arrivano puntuali i Razzie. I premi dedicati al peggior cinema dell’anno incoronano come vincitore Emoji – Accendi le emozioni che, a sorpresa, batte il bistrattato Cinquanta sfumature di nero. Ma il film erotico più pudico del grande schermo può vantare la presenza nel cast di Kim Basinger premiata come Peggior attrice non protagonista. Pessime notizie anche per Tom Cruise giudicato il peggior attore protagonista.

Kim Basinger trama film
Kim Basinger

Ecco l’elenco completo dei vincitori:

Peggior film: Emoji – Accendi le emozioni di Tony Leondis

Peggior attore: Tom Cruise (La mummia)

Peggior attrice: Tyler Perry (Boo 2! A Madea Halloween)

Peggior attore non protagonista: Mel Gibson (Daddy’s Home 2)

Peggior attrice non protagonista: Kim Basinger (Cinquanta sfumature di nero)

Peggior coppia: Due qualsiasi odiose emoji in Emoji – Accendi le emozioni

Peggior prequel, remake, rip-off o sequel: Cinquanta sfumature di nero

Peggior regista: Tony Leondis (Emoji – Accendi le emozioni)

Peggior sceneggiatura: Emoji – Accendi le emozioni scritto da Eric Siegel, Tony Leondis, Mike White e Jordan Roberts