SHONDA RHIMES DIFENDE JESSE WILLIAMS

Non fate arrabbiare Shonda! La signora più potente della televisione americana non vuole sentire scuse e rimanda al mittente le polemiche su Jesse Williams.

Qualche settimana fa ai Bet Awards il protagonista di Grey’s Anatomy ha pronunciato un potente discorso a favore dei diritti dei neri troppe volte oggetto di violenze da parte delle forze dell’ordine e non rispettati come membri della società americana. Le parole dell’attore hanno fatto il giro del mondo suscitando ammirazione ma anche qualche polemica. Secondo alcuni Williams avrebbe espresso opinioni razziste nei confronti delle forze dell’ordine e della popolazione bianca. È nata così una petizione online per chiedere l’allontanamento del noto “Dr. Jackson Avery” dalla serie cult di ABC.

All’iniziativa popolare ha deciso però di rispondere direttamente la showrunner con una serie di tweet che non solo zittiscono i contestatori ma confermano il totale sostegno a Jesse.

Ma Shonda non si è fermata qui perché in un secondo cinguettìo ha simpaticamente ricordato a tutti che è lei ad avere l’ultima parola su tutto ciò che riguarda Grey’s Anatomy, cast incluso. L’hashtag #shondalandrules non lascia spazio ad altri dubbi: Jesse Williams continuerà ad essere protagonista dello show ed avrà il pieno sostegno della Rhimes nelle sue battaglie da attivista senza che le petizioni online abbiano la minima importanza.