The Front Runner: Il vizio del potere, ecco Hugh Jackman nei panni di Gary Hart

The Front Runner

“Era il candidato giusto”. Fino a quando uno scandalo ha travolto la vita di Gary Hart cambiando per sempre il corso della politica americana. Ora quella vicenda esce dalle pagine di storia e arriva sul grande schermo con The Front Runner: Il vizio del potere.

Protagonista assoluto del film è Hugh Jackman che interpreta il senatore Hart, capace di catturare l’immaginazione dei giovani votanti e considerato il favorito tra i democratici alle elezioni del 1988. La sua campagna passò però in secondo piano a causa della relazione extraconiugale che intratteneva con Donna Rice. La storia di Gary è raccontata nel film diretto da Jason Reitman che per l’occasione ha chiamato sul set anche Vera Farmiga, J.K. Simmons e Alfred Molina.

The Front Runner: Il vizio del potere

In sala da febbraio 2019 The Front Runner: Il vizio del potere è stato scelto come film di apertura del Torino Film Festival. Ma il thriller politico è già diventato “un caso” grazie all’ottimo lavoro di Jackman e al grande senso dell’umorismo di Ryan Reynold. Sul suo profilo Instagram infatti la star di Deadpool ha pubblicato una parodia di uno spot elettorale per rivelare tutti i segreti più oscuri di Hugh.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

How well do we really know this man? @thehughjackman

Un post condiviso da Ryan Reynolds (@vancityreynolds) in data: