Buon compleanno Tom Cruise!

Più di 40 film, tre matrimoni e nuove pellicole in lavorazione. Prima di tornare sul set della saga di Mission Impossible, entro la fine dell'anno lo rivedremo in "Top Gun: Maverick". Spegne oggi 58 candeline.

Pseudonimo di Thomas Cruise Mapother IV, 1 metro e 70 di altezza e fisico prestante, nasce a Syracuse, nello stato di New York, il 3 luglio 1962. I genitori sono Mary Lee, insegnante di educazione fisica, e Thomas, ingegnere elettronico, morto di cancro nel 1984. Inoltre, quando lui ha 11 i due divorziano. La famiglia si compone anche di due sorelle, Lee Anne e Cass.

Dopo essersi iscritto a un corso di arte drammatica, nel 1980, all’età di 18 anni, si trasferisce a New York in cerca di fortuna. L’anno successivo, quindi, debutta in Amore senza fine con Brooke Shields. Tra gli altri ruoli minori troviamo Taps – Squilli di rivolta, Un weekend da leoneRisky Business e Il ribelle. La svolta, però, arriva con la pellicola diretta da Ridley Scott, ovvero Legend. Grazie alla parte di protagonista, che lo porta la successo, poco dopo recita in Top Gun. Tra il 1988 e il 1989 lo troviamo in film che fanno parte della storia come Rain Man e Nato il quattro luglio. In quest’ultimo caso, infatti, ottiene anche una nomination agli Oscar.

Nel 1999, con Nicole Kidman, lo vediamo in Eyes Wide Shut, ma prima appare in Codice d’onoreIntervista col vampiroJerry Maguire, per il cui ruolo riceve un Golden Globe, e Magnolia. Altro successo mondiale, iniziato nel 1996, si intitola Mission Impossible, a cui seguono sei sequel.

Celebre anche per le pellicole di fantascienza, lo possiamo vedere in Minority Report e La guerra dei mondi. La sua fama è per i film d’azione: Jack Reacher – La prova decisiva, il remake de La mummia e Barry Seal – Una storia americana. Infine, entro dicembre uscirà nelle sale italiane Top Gun: Maverick. Intanto a settembre ripartono le riprese di Mission Impossible 7.