UN RAGAZZO D’ORO

Italia, 2014 Regia e sceneggiatura Pupi Avati Interpreti Sharon Stone, Riccardo Scamarcio, Cristiana Capotondi, Giovanna Ralli Produzione Duea Film, Combo, Rai Cinema Distribuzione 01 Durata 1h e 35‘ www.01distribution.it/film/un-ragazzo-d-oro

In sala dal

18 settembre

 

Il padre, sempre il padre (Il papà di Giovanna, Il figlio più piccolo): quel genitore che a Pupi Avati è mancato nell’infanzia continua a ritornare, magnifica o disperata ossessione, nel suo cinema. In questo nuovo film è il protagonista Davide Bias (Riccardo Scamarcio), creativo pubblicitario figlio di uno sceneggiatore di film di serie B, a calarsi nella mente e nel cuore del papà scomparso. Il ragazzo è di quelli ansiosi, non ha ancora scritto la “sua” opera e per placare l’inquietudine che nemmeno la fidanzata Cristiana Capotondi può domare passa da una pasticca all’altra. Fin quando la scomparsa del genitore non lo costringe a rientare a Roma. Lì lo attende l’incontro fatale con Ludovica (Sharon Stone), agente letteraria interessata a pubblicare l’autobiografia che Bias senior stava scrivendo. A completarla sarà il figlio in un gioco di specchi e rimandi da manuale della psicanalisi, forse salvifico, di sicuro riconciliante. La madre di Bias è interpretata da Giovanna Ralli, sempre gradita.

Piera Detassis