Viaggio in Italia: Gabriele Salvatores lancia la Fase 2

Il regista rinnova l’invito a realizzare e mandare i propri video per poter continuare a raccontare la storia della quarantena

Fase due, nuove realtà, nuove storie. Sono stati già visionati circa 16.000 video per il progetto di Viaggio in Italia curato dal premio Oscar Gabriele Salvatores e prodotto da Indiana Production e Rai Cinema. Molte le associazioni che hanno aderito mandando video che testimoniano quello che è stato fatto in quest’ultimo periodo. Ma molti sono anche i materiali di singole persone che hanno deciso di raccontare le loro storie personali. A volte drammatiche, talvolta tristi, altre più fiduciose e ottimiste. Ma soprattutto sempre e comunque pervase da grande umanità.

Gabriele Salvatores con il suo storico montatore Massimo Fiocchi in collaborazione con Sara Graziotti, rinnovano a tutti, anche per questa fase, l’invito a realizzare e mandare i propri video per poter continuare a raccontare la storia cominciata alcuni mesi fa.

Grazie a questo progetto è stata anche promossa una raccolta di fondi che andranno a favore della Protezione Civile.

Viaggio in Italia di Gabriele Salvatores, il Paese che resta a casa in un film