Wes Anderson pensa già al prossimo film e fissa le riprese

Mentre aspettiamo il suo prossimo film "The French Dispatch", Wes Anderson è già pronto per una nuova avventura.

Il prossimo film di Wes Anderson “The French Dispatch” non è ancora arrivato sul grande schermo, che già si sta muovendo qualcosa per il prossimo, tanto da fissare una data di inizio riprese.

Della trama ancora non si sa nulla, se non che ci sarà una relazione al centro della pellicola. Interessante sapere che dovrebbe trattare di un progetto live-action, che però potrebbe anche includere alcune sequenze di animazione in stop motion.

Il film sarà prodotto dall’azienda dello stesso Anderson, la American Empirical Pictures, mentre per la distribuzione i favorit sembrano essere Searchlight Pictures. Come dicevamo prima, la data fissata per le riprese è per marzo 2021 e i casting per i ruoli principali sarebbero già iniziati. Aspettiamo aggiornamenti.

Intanto vi lasciamo con la trama ufficiale di “The French Dispatch“:

The French Dispatch è l’edizione europea di Liberty, Kansas Evening Sun – un resoconto settimanale e fattuale su temi di politica mondiale, le arti (alte e basse), la moda, la cucina raffinata/ottimi drink e diverse storie d’interesse umano ambientate in quartieri lontani.

Alla morte del caporedattore, la redazione decide di pubblicare un’ultima edizione commemorativa che valorizza le tre migliori storie apparse nei dieci anni della rivista. Le storie coinvolgono un artista condannato all’ergastolo per un doppio omicidio; rivolte studentesche; e un rapimento risolto da uno chef.